Furto. Perdita. Mancanza. Nervosismo. Malessere.

“Manca qualcosa…”

C’è un’evidente energia negativa nella carta dei topi, che simboleggiano perdita, nervosismo, preoccupazione e persino un furto.

Troviamo in genere una persona nervosa, ansiosa, timorosa, cagionevole di salute, con un’attenzione quasi eccessiva per i particolari. E’ ossessionata dal lavoro e dal risparmio economico. Fisicamente ha capelli e occhi grigio scuri, neri o marroni,

La carta si riferisce sempre a un’esigua quantità.

Può indicare un lavoro molto particolare oppure lavori temporanei, alienanti o stressanti. Può rappresentare anche lo sfruttamento o addirittura la perdita del lavoro.

L’ amore naviga in acque turbolente. Si prospetta un rapporto precario, morboso, ma può significare anche la scomparsa di un sentimento.

Attenzione alla salute del sistema nervoso. Lo stress è sempre dietro l’angolo. Attenzione anche allo stomaco. Potrebbe significare anche la difficoltà di una diagnosi o un aggravamento.

Si delinea una fuoriuscita di denaro inaspettata in campo economico, come un furto o una perdita.

E’ il 23 del mese o un avvenimento che si svolge in tempi veloci come ore o giorni.

E’ bene perseverare con ostinazione e cautela, cercando di mettere da parte le paure.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter e ricevi aggiornamenti su tutte le mie iniziative!

Ricevi Tutte Le news

error: Questo contenuto è protetto
X
X