Creare un diario Lenormand

Le carte di Mademoiselle Lenormand hanno per loro stessa natura un approccio molto intuitivo.

Per chi inizia a conoscerle è quindi importante stabilire con esse una relazione personale. Uno dei metodi più semplici è quello di tenere un proprio diario Lenormand per annotare i significati che le carte hanno per voi. Sarà un ottimo modo per non essere vincolati a consultare continuamente i significati in un libro scritto da altri. E’ necessario infatti avere una connessione con le carte, non con i loro significati generici, contenuti in un manuale. Pur nel rispetto di questi ultimi, vi accorgerete infatti che sono le carte stesse a parlarvi e a creare nuove intuizioni durante una lettura.

Sul vostro diario potrete annotare gli sviluppi del vostro percorso personale nella conoscenza delle Lenormand, acquisendo così fiducia nelle vostre capacità e arrivando a sbloccare il linguaggio stesso delle carte. Scrivendo significati, intuizioni e combinazioni emergeranno infatti degli schemi specifici e accurati, che alimenteranno la vostra capacità di storytelling in merito ai quesiti chiamati in causa nel gioco.

Prendetevi quindi del tempo, una volta a settimana, in una pausa di riflessione, magari sorseggiando un tè o una tisana. Scegliete un diario o un quaderno che abbia per voi anche un valore estetico appagante e prendete nota della vostra esperienza.

E che il vostro percorso di scoperta delle carte Lenormand abbia inizio!

Diario-Lenormand

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter e ricevi aggiornamenti su tutte le mie iniziative!

Ricevi Tutte Le news

error: Questo contenuto è protetto
X
X