Bambino. Inizio. Nascita. Spontaneità. Ingenuità.

“Nasco”

E’ la carta dell’innocenza dell’ingenuità ed è legata ali concetto di infanzia, di inizio e di qualcosa di piccolo. Ha una carica energetica neutra.

E’ una persona semplice, immatura, fiduciosa e ingenua. E’ bassa di statura.

Si delinea un oggetto del mondo dell’infanzia, come per esempio un giocattolo.

Anche il luogo è “infantile” e può essere la cameretta di un bambino.

La professione è ovviamente legata ai bambini oppure può profilarsi un nuovo progetto.

E’ un amore appena nato, che si sviluppa con spontaneità.

Niente di rilevante nella salute: lievi malanni, inizi o ultimi sprazzi di una malattia o, nella migliore delle ipotesi, una gravidanza.

Poco denaro in vista.

Il tempo è di un anno.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter e ricevi aggiornamenti su tutte le mie iniziative!

Ricevi Tutte Le news

error: Questo contenuto è protetto
X
X